Audiobus, un viaggio tra reale e surreale – Terminal 2018

Sto caricando la mappa ....

Periodo
dal 18 mag 2018 al 20 mag 2018

Consulta i Dettagli evento
per orari e giorni di chiusura.

Luogo
piazza Venerio
piazza Venerio
Udine

Categoria evento

Ads
bannerhome

Dettagli evento

18, 19, 20 MAGGIO 2018 | PIAZZA VENERIO | UDINE

 Tre giorni di spettacoli, workshop, musica, teatro, performance.

Terminal propone una visione dell’arte e dello spazio pubblico che crede nella loro reciproca e rivoluzionaria contaminazione. Invita a Udine artisti di tutto il mondo per interagire con la città e con i suoi abitanti, facendo sperimentare l’incanto del circo contemporaneo, delle arti visive e performative.

Qui il programma completo. www.terminal-festival.com 

Terminal è anche punto d’incontro all’interno di un viaggio fantastico e poetico.

Audiobus è la performance che esprime profondamente l’aspirazione del festival: incoraggiare la contaminazione tra discipline artistiche; far sì che l’arte mostri la città sotto nuovi punti di vista; coinvolgere, stupire, far riflettere gli abitanti della città.

 

Audiobus è un viaggio straordinario su un autobus urbano, in bilico tra reale e surreale. Un viaggio in quello che sta attorno alla città, o che ci sta dentro, nelle parole che la descrivono, la riempiono e la svuotano. 

Indossa le cuffie, apri gli occhi, ascolta. Sta arrivando l’autobus, ricordati una volta a bordo di timbrare il biglietto. 

Uno sparo, uno scoppio, un boato. Partiti! Buon viaggio. 

Lo spazio attorno si anima, si popola, si deforma.
“Un autobus pieno di persone passa su un cavalcavia. Una ragazza, bionda, alta, con un giubbetto rosso di pelle porta un vassoio di pasticcini. Una signora con il turbante batte un tappeto alla finestra”. 

Audiobus è una performance multidisciplinare, un tragitto letterario, un percorso inatteso, gremito di suggestioni visive e sonore, di acrobazie, di storie. Tutto accade contemporaneamente, dentro e fuori l’autobus, dove quel che accade nel reale diventa istantaneamente trama del racconto. 

Alla partenza riceverai un paio di cuffie e una voce narrante ti accompagnerà, ti guiderà, libererà la tua fantasia. Le voci e i suoni accompagneranno perfettamente ciò che vedrai o crederai di vedere guardandoti attorno. 

“In città la vita pulsa.
Ma che cos’è la vita in una città?”
Se vuoi rifletterci divertendoti, se vuoi osservare la città con un pizzico di magia e una manciata di bellezza, sali su Audiobus.
Alza la testa. Guardati intorno. La poesia ti rapirà. 

 

AUDIOBUS INFO E ORARI 

- Posti limitati, massimo 30 persone per ogni corsa.
- Autobus linea C, partenza dalla fermata di via Gorghi a pochi passi da piazza
Venerio
- Prima di andare alla fermata, si raccomanda di presentarsi all’infopoint in piazza
Venerio per ritirare biglietto gratuito e cuffie, almeno 12 minuti prima della partenza del bus

Sabato 19 maggio

1° corsa: ore 15.00

2° corsa: ore 16.00

3° corsa: ore 17.00

Domenica 20 maggio

1° corsa: ore 10.47

2° corsa: ore 11.47

3° corsa: ore 15.00

4° corsa: ore 16.00

5° corsa: ore 17.00

 

TERMINAL

Un’idea di Zeroidee e Circo all’inCirca

Con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, dell’assessorato alla cultura del comune di Udine, di PromoturismoFVG e della Fondazione Friuli.

Collaborano alla realizzazione Ars Motus, Associazione Culturale Bekko, Associació Valenciana de Circ, Cas’Aupa, Dissonanze, Ortoteatro, Autoservizi FVG S.p.A. – SAF, Teatro Sosta Urbana, Teatro della Sete, Non dalla Guerra, Cirqueon, Associazione Brocante

 

AUDIOBUS

Una produzione di Zeroidee, Giovanni Chiarot, Renato Rinaldi
Con la partecipazione di Natalie Fella, Circo all’InCirca, Autisti Autoservizi FVG S.p.A. SAF Con il supporto di Autoservizi FVG S.p.A. SAF

 


Condividi subito l'evento Audiobus, un viaggio tra reale e surreale – Terminal 2018 su: