“Balla e il ‘900”

Sto caricando la mappa ....

Periodo
dal 24 mar 2018 al 15 apr 2018

Consulta i Dettagli evento
per orari e giorni di chiusura.

Luogo
Palazzo Grifoni
Piazza Grifoni, 12
San Miniato

Categoria evento

Ads
bannerhome

Dettagli evento

SAN MINIATO (PI) – La grande arte italiana arriva nella città della Rocca, e lo fa all’interno dello storico Palazzo Grifoni (Piazza Grifoni 12, San Miniato), sede della Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato, dove sabato 24 marzo 2018, alle ore 18, si inaugura la mostra “Balla e il ‘900” a cura di Luca Nannipieri.

La prima metà del XX secolo è stata per l’arte italiana il momento storico più elettrizzante dell’intero ‘900.

Nonostante le tragedie delle due guerre mondiali, tutto ciò che è avvenuto, prima, durante e dopo, ha segnato in maniera indelebile una sorta di nuovo Rinascimento dove tutte le arti concorrevano a quelli che oggi possiamo definire cambiamenti epocali.

A partire dal Futurismo, l’Italia si colloca al centro della scena internazionale.

Giacomo Balla (Torino, 1871 – Roma, 1958), fondatore e attivista di tale movimento è il soggetto principalmente indagato in questa mostra sanminiatese, nel sessantesimo anniversario della morte; con opere che vanno dagli anni Venti a metà dei Quaranta, lo spettatore si troverà proiettato in un contesto storico, sociale e artistico che ha modificato il pensiero e il costume del popolo italiano.

All’interno delle prestigiose sale del palazzo, a fianco alle opere di Giacomo Balla trovano spazio testimonianze artistiche di altri protagonisti di quella porzione di secolo: dalle vedute di Giorgio De Chirico alle composizioni di Filippo De Pisis, passando dalle nature morte di Giorgio Morandi ai “figurini” di Severini, il tutto contestualizzato dalle “propagande” sironiane.

In mostra circa 30 lavori tutti provenienti da importanti collezioni private esposti per la prima volta nel cuore della Toscana.

La mostra fortemente voluta dall’amministrazione comunale e curata sapientemente dallo storico dell’arte Luca Nannipieri è stata resa possibile grazie alla determinazione e all’impegno di Filippo Lotti che ancora una volta dimostra il suo attaccamento a questo territorio che da oltre vent’anni è teatro delle attività di Casa d’Arte San Lorenzo che si avvale, negli ultimi anni, della collaborazione del C.R.A. Centro Raccolta Arte di San Miniato.

L’esposizione, a ingresso libero, resterà aperta fino al 15 aprile 2018, con il seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18, il sabato e la domenica dalle 11 alle 18.

Info: Casa d’Arte San Lorenzo +39 0571 43595 – galleria@arte-sanlorenzo.it.


Condividi subito l'evento “Balla e il ‘900” su: