Earthside, viaggio al centro della Terra.

Earthside, viaggio al centro della Terra.

Sto caricando la mappa ....

Periodo
dal 18 gen 2018 al 14 mar 2018

Consulta i Dettagli evento
per orari e giorni di chiusura.

Luogo
Istituto italiano di cultura di Stoccolma
Gärdesgatan 14, 115 27 Stockholm
Stoccolma

Categoria evento

Ads
bannerhome

Dettagli evento

Si inaugura con il vernissage di mercoledì 17 gennaio 2018 presso l’Istituto Italiano di Cultura a Stoccolma la grande personale Giorgio Palù – EARTHSIDE. Viaggio al centro della Terra a cura di Francesco Mutti, promossa dall’Ambasciatore Italiano presso il Regno di Svezia Mario Cospito, dall’Ambasciata d’Italia in Svezia e realizzata in collaborazione con Deborah Duerr Galleri di Stoccolma e Arte Totale di Pietrasanta (Morandi Tappeti di Cremona). Nelle meravigliose sale dell’edificio progettato e realizzato nel 1954 da Gio Ponti, il più celebre architetto e designer italiano riconosciuto a livello internazionale nonché ideatore e fondatore del Compasso d’Oro, prende vita l’intenso percorso scultoreo realizzato dall’architetto italiano Giorgio Palù. Trionfatore 2015 proprio al Premio ADI Compasso d’Oro con l’Auditorium Giovanni Arvedi di Cremona – per la prima volta lo storico riconoscimento legato al design viene assegnato a un’architettura in costante equilibrio tra estetica, design e scultura – Palù esplora le infinite possibilità plastiche della materia, degli elementi e di un ideale che, come la Natura stessa, è in costante mutamento.

Dunque EARTHSIDE. Viaggio al centro della Terra vuole essere, prima d’ogni altra cosa, il giusto compimento di un percorso che ha saputo accomunare assieme codici simili tra arte scultorea, architettura e design d’autore di elevatissimo spessore. Il progetto espositivo è, sotto tutti i punti di vista, un invito alla conoscenza e al rispetto: conoscenza del proprio essere, alla ricerca di risposte intime che sappiano rivelare l’animo dell’artista e, di conseguenza, quello di ciascuno di noi; rispetto per la materia intesa nella sua più ancestrale e terrena consistenza, per le sue specifiche e per le sue qualità, alla scoperta di una struttura-base nella quale il rapporto distruzione/creazione possa alimentare quel continuo e serrato cambiamento che noi chiamiamo evoluzione. All’interno dell’itinerario espositivo, Palù evidenzia il proprio indissolubile legame con quella ricerca architettonica che più lo ha reso celebre in tutto il mondo – e che, proprio nella capitale svedese, lo vede impegnato nel progetto della nuova Sala Concerti della Lilla Akademien: quindi purezza delle linee e armonie delle masse che diventano elementi di equilibrio all’interno di una formula estetica e funzionale che trova pieno riscontro nelle sue creazioni. Eppure le opere di Palù sono tormentate e struggenti, vive sino al punto di non ritorno: per cui è ben lecito immaginarle cavate di netto da quella Terra che, dal canto suo, con forza ne rivendica la stirpe.

Giorgio Palù – EARTHSIDE. Viaggio al Centro della Terra a cura di Francesco Mutti, 18.01.2018-14.03.2018, Istituto Italiano di Cultura, Gärdesgatan 14, Stockholm. Vernissage 5:30 pm. Durante la serata inaugurale l’Orchestra della Lilla Akademien si esibirà sotto la direzione del Maestro Mark Tatlow.


Condividi subito l'evento Earthside, viaggio al centro della Terra. su: