Matilde Baglivo – Sit Tibi Terra Levis

Sto caricando la mappa ....

Periodo
dal 5 ott 2019 al 16 nov 2019

Consulta i Dettagli evento
per orari e giorni di chiusura.

Luogo
Officina 15
Via Aldo Moro 31
Castiglione dei Pepoli

Categoria evento

Ads
bannerhome

Dettagli evento

Officina 15

presenta

 

Sit Tibi Terra Levis

 

Dal 5 Ottobre 2019 al 16 Novembre 2019

 

COMUNICATO STAMPA

 

L’associazione culturale Officina 15 con il patrocinio del Comune di Castiglione dei Pepoli, ospiterà negli spazi della propria sede, dal 5 Ottobre al 16 Novembre 2019, una mostra di Matilde Baglivo (1992) nata ad Ivrea (To), diplomata in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Bologna,  vive e lavora a Bologna.

 

La mostra fa parte del progetto artOFF, un progetto di promozione artistica nato all’interno dell’associazione culturale Officina15 che ha l’intento di avvicinare e sensibilizzare la comunità e il territorio dell’Appenino nei confronti dell’arte e della fruizione delle opere.

 

L’esposizione raccoglie in un’unica installazione i diversi ritratti pittorici di “Sit Tibi Terra Levis- locuzione latina che tradotta letteralmente significa “che la terra ti sia lieve”. Durante l’epoca del Paganesimo la dicitura era un auspicio frequentemente utilizzato come epigrafe per le tombe latine e greche.

 

E come si evince dal testo che accompagna la mostra:

 

L’artista accorpa vicine diverse tele con plurimi protagonisti, anonimi, riconoscibili e connotabili esclusivamente grazie ai loro difetti – di stile o fisionomica; anche le tonalità cromatiche virano volutamente all’oscurità della terra, della polvere, dell’obsoleto e del consunto. I volti segnati dal tempo, accigliati e al limite dell’indignazione ricordano vagamente l’aspetto grottesco e caricaturale della pittura espressionista di James Ensor – nella versione della Baglivo si tratta dell’entrata di tanti piccoli cristi pagani in una riflessione metaforica di cimitero contemporaneo.”

 

E ancora: “Al paradiso di ritratti digitali perfetti e ben confezionati di Instagram la Baglivo ci  riporta alla pittura e ci introduce ad una riflessione sotterranea – la sua sfilata di brutti volti ci sommerge di rughe, grinze, occhiaie, capelli bianchi o maldestramente tinti, nasi lunghi e pronunciati, di bocche piegate all’ingiù e sguardi scolpiti tra la disperazione e la rabbia. La Baglivo inscena un altare – teatrino che odora di naftalina e ceri, i ritratti assurgono la funzione di piccoli specchi futuristici nei quali occorre riflettersi per capire che Narciso non solo si è infranto ma forse ha smesso anche di fingere.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INFO

 

DOVE:

 

ass.ne culturale Officina15

Via Aldo Moro, 31

40035 Castiglione dei Pepoli (BO)

 

info@ofcn15.comofficina15@pec.ofcn15.com

 

TITOLO: “Sit Tibi Terra Levis”

DATE: 5 Ottobre – 16 Novembre

VERNISSAGE: 5 Ottobre

FINISSAGE: 16 Novembre

A CURA DI: Federica Fiumelli

ARTISTI: Matilde Baglivo

COME ARRIVARE:

 

In auto: Siamo a pochi Kilometri dall’autostrada A1, dalle uscite di Pian del Voglio per chi proviene da Bologna e di Roncobilaccio per chi proviene da Firenze. In alternativa sulla strada provinciale 325 Val di Setta

 

In treno: Per chi voglia raggiungere Castiglione dei Pepoli in treno occorre scendere alla stazione di San Benedetto Val di Sambro nel tratto della ferrovia Direttissima Bologna-Firenze e proseguire poi con l’autobus per 16Km sulla SP 325

 

INGRESSO LIBERO


Condividi subito l'evento Matilde Baglivo – Sit Tibi Terra Levis su: