MULTIPLI D’ARTISTA L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica (Walter Benjamin)

Sto caricando la mappa ....

Periodo
dal 6 dic 2018 al 23 dic 2018

Consulta i Dettagli evento
per orari e giorni di chiusura.

Luogo
Spazio46 di Palazzo Ducale, Genova
piazza Matteotti
Genova

Categoria evento

Ads
bannerhome

Dettagli evento

 

Art Commission presenta

 

MULTIPLI D’ARTISTA

L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica (Walter Benjamin)

 

6-23 dicembre 

INAUGURAZIONE giovedì 6 dicembre h 18.30

Spazio46 di Palazzo Ducale, Genova

 

Collezionare arte come dispiegamento delle opportunità

Stampe Fine Art certificate e numerate

fotografia, pittura, tecniche miste, illustrazione.

 

Giovedì 6 dicembre alle 18.00 – presso Spazio46 di Palazzo Ducale a Genova, Art Commission inaugura la mostra MULTIPLI D’ARTISTA – L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica (Walter Benjamin).

In mostra i multipli di 23 artisti contemporanei, opere stampate su carta fine art a tiratura limitata. Gli artisti: Roberto Rossini, Christian Zanotto, Angelo Pretolani, Tiziana Cera Rosco, Ilaria Margutti, Lory Ginedumont, Samantha Stella, Viviana Milan, Gian Luca Groppi, Pina Inferrera, Virginia Monteverde, Renata Soro, Davide Puma, Loredana Galante, Mimmo Padovano, Gianluca Capozzi, Vania Elettra Tam, Isabel Consigliere, Luisa Mazza, Carla Iacono, Virginia Cafiero, Gregorio Giannotta, Sabina Feroci. 

 

Quella che Art Commission ha ideato per la Stagione delle Feste è un’autentica operazione d’arte moltiplicata, rigorosamente condotta secondo un format che prevede di realizzare, uniformando il supporto e la dimensione, ma differenziandone  le tecniche di espressione, un originale, paradossalmente, di seconda generazione, e per qualche verso, geneticamente modificato, vitale veicolo, tuttavia, di segni, indizi, memorie, che riconducono inevitabilmente all’autore. Un’operazione, dunque, di transcodificazione di tecniche artistiche diverse, come la fotografia, la pittura, la scultura, l’illustrazione, la tecnica mista, il concetto, accostate metonimicamente in mostra, con l’esito di un’omogeneità bidimensionale transitiva, mai riduttiva.

Quella che viene messa in mostra è una strategia di oscillante esibizione e sparizione di un autore, mantenendone, a livello interstiziale e subliminale, integra l’identità e la qualità, con il vantaggio di accrescere il valore dell’opera limitandone la tiratura, realizzata su ineccepibile carta Hahnemühle Fine Art.

Un modo consapevole di promuovere arte contemporanea, nell’epoca della sua benjaminiana riproducibilità tecnica, sottoscrivendo l’intento di collezionare opere in un dispiegamento di opportunità. (Viana Conti)

 

 

ART Commission Events

Spazio46 di Palazzo Ducale, Genova

artcommissionevents@gmail.com

+39 3479300692


Condividi subito l'evento MULTIPLI D’ARTISTA L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica (Walter Benjamin) su: