Pier Luigi Puccini – Appunti di viaggio

Sto caricando la mappa ....

Periodo
dal 17 giu 2017 al 7 lug 2017

Consulta i Dettagli evento
per orari e giorni di chiusura.

Luogo
Torre Guinigi / Galleria BessArte
Via Sant'Andrea 45
Lucca

Categoria evento

Ads
bannerhome

Dettagli evento

Pier Luigi Puccini – Appunti di viaggio

Travel notes

 

Torre Guinigi - via Sant’Andrea 45 Lucca

 

BessArte – via Sant’Andrea 48 Lucca

 

17 giugno – 7 luglio 2017

June 17th – July 7h, 2017

 

Un viaggio sognante ed immaginario, attraverso la danza, la musica, il teatro.

Un viaggio selvaggio ed insicuro, che sia una fuga dal quotidiano o un eterno peregrinare.

Ed un ritorno accogliente e festoso ai luoghi dei sentimenti, Lucca, Viareggio, Vecchiano.

 

Pier Luigi Puccini presenta nella galleria BessArte e negli spazi della Torre Guinigi di Lucca la sua arte.

 

Puccini è pittore, illustratore, scenografo teatrale. Artista poliedrico, inquieto ed alla continua ricerca delle contaminazioni, Pier Luigi Puccini si esprime con un linguaggio personalissimo, tra l’espressionista ed il metafisico, da un lato ironico e tagliente, dall’altro tenero ed indulgente verso l’umano errare.

 

La pittura di Puccini è aspra e ruvida, contrastata e struggente.

I colori audaci e favolistici si scontrano tra loro, in un’animosa lotta di accostamenti cromatici; i lineamenti forti, quasi in rilievo, dei personaggi, animati da gioie e sofferenze reali, tangibili, talvolta offensive; le prospettive inquiete e distoniche sembrano volersi stagliare verso un trascendente che non può, o non vuole, palesarsi.

 

Musicisti, ballerini, pittori; pensionati oziosi e irriverenti; viaggiatori senza tempo; innamorati fugaci e forse clandestini. I personaggi ritratti da Puccini divengono nei suoi dipinti un variopinto ensemble umano e sembrano volerci ripetere all’infinito le montaliane parole “codesto solo oggi possiamo dirti, ciò che non siamo, ciò che non vogliamo”.

Suonano, ballano, si uniscono in intima convivialità, diluendovi le proprie solitudini: non danno risposte (del resto, non ne hanno), ma si uniscono e nella condivisione di un’ebrezza trovano il loro senso della vita. O forse, soltanto il senso delle loro vite: ed è già qualcosa.


Condividi subito l'evento Pier Luigi Puccini – Appunti di viaggio su: