Substantia 2.0

Sto caricando la mappa ....

Periodo
dal 20 set 2018 al 11 ott 2018

Consulta i Dettagli evento
per orari e giorni di chiusura.

Luogo
Phôs Graphè
Via XX settembre, 36
Palermo

Categoria evento

Ads
bannerhome

Dettagli evento

Substantia 2.0” è un progetto fotografico di Emanuele Averna che nasce dalla volontà di muovere una critica contro la spersonalizzazione della donna attraverso la scelta del manichino come soggetto degli scatti. A cura di Ombretta Zora, Substantia 2.0 sarà presentata il 20 settembre nel nuovo spazio Phôs Graphè – in via XX settembre 36 – alle ore 18.00 e resterà aperta al pubblico fino all’11 ottobre.
Phôs Graphè è un nuovo centro culturale di fotografia che nasce dall’iniziativa della curatrice Ombretta Zora e del fotografo Enzo Alessandra, che si propongono di incrementare la ricerca fotografica attraverso esposizioni, corsi e workshop fotografici.
Gli scatti sono stati presentati per la prima volta in una mostra curata da Giuseppe Carli l’8 marzo 2018, simbolicamente in occasione della Festa della Donna, presso il Magneti Cowork e sono riproposti ora in occasione dell’inaugurazione dello spazio Phôs Graphè che accoglie ed esalta l’attualità della tematica affrontata dal lavoro di Emanuele Averna. Le opere dell’artista sono presentate come una installazione totale, integrata di un supporto audio composto dal musicista Alberto Tudisca.
Questo espediente rende interattiva la mostra restituendo al visitatore il suo ruolo di parte attiva: sarà infatti possibile, mediante un sistema sonoro touch destinato al pubblico, azionare vari suoni che si aggiungono al background musicale di Tudisca. In questo modo lo spettatore è artefice dell’opera e instaura con essa un rapporto diretto.

<<Il progetto fotografico – commenta Ombretta Zoraci racconta una realtà trasfigurata e sommersa da una svariata quantità di immagini che mostrano una donna contraffatta, più simile ad un manichino che non ad una persona in carne ed ossa. Una donna come privata del suo intelletto e della sua complessità a discapito delle grandi lotte che ha affrontato durante il corso della storia per raggiungere l’indipendenza e il riconoscimento di una sua identità.>>

La mostra si compone di otto scatti in bianco e nero che ritraggono dettagli anatomici di un manichino femminile, avvicinando e allo stesso tempo allontanando lo spettatore dagli stereotipi e dai pregiudizi odierni proposti dai media. L’esposizione punta dunque a far riflettere lo spettatore sulla reale essenza della donna e sul ruolo sociale che essa riveste spingendolo a guardare oltre l’aspetto meramente estetico.

Note biografiche

Emanuele Averna

Nato a Palermoil 29.01.1994 Impegnato da sempre nel campo dell’arte, curioso per natura: Emanuele è un fotografo compulsivo che cerca di documentare grazie alla sua reflex tutto ciò che lo circonda. Ama Palermo e la racconta a modo suo, scrivendo e impegnandosi artisticamente, oltre che battendosi per la stessa attraverso mostre ed eventi. Laureato in Comunicazione per le Culture e le Arti all’Università degli Studi di Palermo, si sta specializzando in Pubblicità e Marketing. Ha organizzato la sua prima Mostra fotografica nell’ottobre 2016 “I volti della Vucciria” con l’intento di raffigurare lo stato attuale del mercato storico cogliendo attimi in stile street photography.
Un’altra esposizione è datata agosto 2017 in seguito alla vittoria come primo classificato al contest fotografico “H2EXPO” organizzato da Casabella srl nella quale attraverso uno scatto bisognava raffigurare l’elemento dell’acqua, la giuria ha lodato i suoi lavori per l’originalità degli scatti proposti e la tecnica.

Alberto Tudisca

Nato a Palermo il 06.02.1996

Da sempre mostra interesse verso il mondo della musica e nel corso degli anni ha collezionato con la sua batteria più di cento esibizioni live . Attualmente frequenta il corso di “Musica Elettronica” al Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo dove, oltre a concentrarsi su uno studio accurato del suono e delle sue varie applicazioni nella composizione, ha ottenuto una borsa di studio per esperti in allestimenti audio/video. Dal 2015 inizia a comporre musica per film partecipando a varie edizioni della manifestazione internazionale “Kino Festival”. Nel 2017 la sua musica, realizzata per il cortometraggio “Our Thing”, raggiunge Festival internazionale di video-danza “MIVSC” tenutosi a Sao Carlos, in Brasile. Nel Maggio del 2017, dopo anni di esperienza come tecnico del suono, partecipa come Sound Engineer a supporto della manifestazione “International Rostrum of Composer” una delle più importanti manifestazioni di musica a livello accademico.

La mostra sarà visitabile ogni giorno previo appuntamento.

Info:

Phòs Graphè
Via XX settembre, 36, Palermo
ccf.phosgraphè@gmail.com
Ombretta Zora – 3891972340
Enzo Alessandra – 3343476566

Sponsor:

Vivo e… MinniFuttu
https://www.vivoeminnifuttu.it/featured/inno-alla-spensieratezza/


Condividi subito l'evento Substantia 2.0 su: