Vesna Pavan protagonista della XVII edizione dell’Annuario Arte Collezionismo

Sto caricando la mappa ....

Periodo
29 giu 2017

Consulta i Dettagli evento
per orari e giorni di chiusura.

Luogo
Spazio M7
via Montenevoso 7
Milano

Categoria evento

Ads
bannerhome

Dettagli evento

Vesna Pavan, l’artista che dipinge le donne, è stata selezionata come testimonial dell’Annuario Arte collezionismo 2017.

Il Catalogo, che verrà presentato a Milano giovedì 29 giugno, è una pubblicazione che non può mancare nelle librerie degli esperti del settore, specialmente galleristi, collezionisti e mercanti d’arte.

L’editore Francesco Chetta, forte della sua trentennale esperienza nel campo dell’arte, ha composto l’annuario seguendo criteri che rispettano la valutazione dell’opera editoriale.

All’interno del volume, il lettore potrà trovare informazioni utili su artisti storici, su presenze in case d’asta e mercati internazionali e su alcune quotazioni. Potrà inoltre scoprire le opere di giovani artisti emergenti, segnalate da critici e storici dell’arte che hanno offerto la loro collaborazione alla compilazione del catalogo.

Save the date- esposizione dei cicli Plexiglam e Galaxi, anteprima collezione moda

(Milano 29 giugno 2017)

In occasione della presentazione del catalogo Vesna esporrà, all’interno dello spazio M7, le sue ultime opere, appartenenti alle collezioni Plexiglam e Galaxi.

 

Il ciclo Plexiglam vuole sottolineare le molte sfaccettature dell’essere umano, che può metaforicamente, essere paragonato ad una cipolla. Ogni strato rappresenta un livello interiore che avvicina alla conoscenza del proprio sé e all’apertura verso gli altri. Esorta alla consapevolezza. Inneggia all’adattabilità dell’uomo con l’ambiente che lo circonda, ma anche alle potenzialità insite nell’uomo stesso;

L’uomo globalizzato muta ogni giorno; ogni giorno affronta una lotta interiore per l’autoaffermazione attingendo alle conoscenze acquisite, per mutare e stare al passo con la grande maratona dell’evoluzione.

I sensi vengono spesso ingannati da una prospettiva reale o illusoria.

I due lati della moneta esistono contemporaneamente anche se l’occhio ne scorge uno solo alla volta. Plexiglam rappresenta in modo grafico questi concetti.

È un Mandala moderno per un futuro consapevole.

La collezione Galaxi è un’integrazione del ciclo Skin.I lavoriSKIN sono la messa in scena della figura umana come materia liquida. È colore colato, smaterializzato da qualsiasi supporto e cristallizzato in un attimo preciso del suo tempo di essiccazione.

La tecnica Skin è stata paragonata dai critici alle avanguardie degli anni Cinquanta: dalle tele cauterizzate di Alberto Burri al dripping di Pollock, fino all’Espressionismo Astratto degli squarci cromatici di Clyfford Still, a cui si aggiunge quel côtè più pop, esclusivamente americano, di Claes Oldenburg o Robert Rauschenberg.

Protagonista della serata sarà anche un’anteprima della nuovissima collezione fashion dell’artista, composta da capi d’abbigliamento ispirati direttamente alle sue stesse opere: dalla maglietta, al costume da bagno passando per i più classici ed indispensabili accessori moda come gli occhiali da sole, tutto in assoluto “stile Pavan“ all’insegna del colore e del modern design.

La realizzazione della collezione moda è stata possibile grazie ad ARTinFASHION.ru, la nuova divisione moda del network Italiart (italiart.ru), nata per offrire ai suoi artisti, una produzione di alta qualità manifatturiera rigorosamente Made in Italy, impreziosita da tessuti ricercati e cura nelle finiture, al fine di rendere ogni capo un’opera d’arte da indossare .

L’appuntamento è fissato per giovedì 29 giugno 2017, dalle ore 17:30 alle ore 21:30 presso lo Spazio M7, via Montenevoso 7, Milano (MM Lambrate)

 

Vesna Pavan, il Personaggio

Figlia d’arte, nasce a Spilimbergo (PN). La prima mostra risale al 1992. la sua produzione artistica fonde insieme pittura, scultura, moda, design e fotografia. Oggi vive e lavora a Milano, metropoli in cui il suo fermento artistico cresce continuamente e instancabilmente.

È una donna impegnata nel campo dell’arte e nel sociale, soprattutto sul tema della violenza contro le donne. È appassionata di cucina, filosofia, medicina, di erboristeria e di bioenergetica. I suoi molteplici interessi le hanno permesso di scoprire e comprendere il senso profondo dell’espressività femminile.

Di sé dice:Oggi sono definita una ricercatrice della femminilità; in sintesi cerco di esaltare attraverso la mia arte quello che è palese per i più, rendendolo unico”.

Vesna Pavan è stata definita da Exibart una dei più grandi stacanovisti dell’arte.

Ha ricevuto lo scorso 7 ottobre la nomina di Ambasciatrice dell’Arte Italiana in Russia.

Hanno scritto di lei Vittorio Sgarbi, Luca Beatrice e Paolo Levi.

 

Informazioni sull’intera produzione artistica di Vesna sono disponibili sui sitiwww.vesnapavan.com ewww.skinart.info.

 

Adriana Fenzi

Ufficio Stampa e Comunicazione

Via Giacosa 9, 20127 Milano

Tel +39 328 3190032

fenziadriana@libero.it

.


Condividi subito l'evento Vesna Pavan protagonista della XVII edizione dell’Annuario Arte Collezionismo su: